Come si commercializza la tecnologia brevettata?

Il brevetto è un fondamentale strumento che tutela i singoli inventori e le aziende che investono in ricerca e garantisce l’utilizzo esclusivo di un’ invenzione ma non assicura un successo di mercato della stessa.

Un’invenzione per ottenere un reale valore commerciale deve incontrare il favore e l’interesse del mercato e un’azienda per poter ottenere questo può intraprendere più strade:

1) Lanciare direttamente l’invenzione sul mercato;

2) Il titolare del brevetto può vendere il brevetto a terzi;

3) Il titolare del brevetto può concedere in licenza il brevetto a terzi interessati, sia in forma esclusiva che non esclusiva;

4) Dar vita a una Joint Venture creando alleanze e collaborazioni consorziate con altre aziende.

Read More


Contributi Regione Lombardia per deposito brevetti

La Regione Lombardia promuove un bando per l’erogazione di contributi a fondo perduto per il supporto delle PMI lombarde nei processi di innovazione e nei processi di brevettazione.

Il bando prevede tre diverse misure destinate a progetti di collaborazione tra PMI e centri di ricerca (misura A), supporto alle proposte che hanno ottenuto il «Seal of Excellence» nella fase 1 «strumento per le PMI» di Horizon 2020 (misura B) e supporto ai processi di brevettazione (misura C).

Read More


Finanziamenti Brevetti Regione Campania

La Regione Campania promuove un bando per la concessione di contributi a fondo perduto per le PMI campane che decidono di innovare i propri prodotti e processi, denominato “Campania start-up innovativa”.

Il primo requisito per poter partecipare al bando è costituito dall’iscrizione nel registro delle start-up innovative per un periodo non superiore a 48 mesi dalla pubblicazione del bando.

Read More


Patent Translate: traduzione automatica brevetti

E’ attivo sul sito dell’EPO (ufficio europeo brevetti ovvero European Patent Office) un servizio di traduzione dei brevetti.

Il servizio, denominato patent translate è un utile strumento per una prima traduzione, sia pur approssimativa, di un testo brevettuale.

Il patent translate nato da una stretta collaborazione tra l’epo e il noto motore di ricerca Google consente la traduzione di un brevetto in ben 31 lingue.

Il funzionamento del patent translate è molto semplice.

Read More


Ufficio italiano brevetti e marchi – UIBM

Dal 1° Gennaio 2009, con il DPR 28 novembre 2008 n. 197 (Regolamento di riorganizzazione del Ministero dello sviluppo economico), è stata istituita la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione (DGLC-UIBM)o più comunemente denominata UIBM (ufficio italiano brevetti e marchi).

L’UIBM è un ufficio del Ministero dello sviluppo economico che gestisce principalmente il sistema amministrativo relativo al deposito, registrazione e concessione dei diritti di proprietà industriale.

Read More


Fatture false ed ingannevoli brevetti, marchi e design

Negli ultimi anni, soprattutto con l’avvento della fatturazione on line, si è amplificato il fenomeno frodatorio delle “fatture ingannevoli”.

Sempre più spesso, i titolari di proprietà industriale (brevetti, marchi e design) ricevono, tramite posta tradizionale o elettronica, richieste di pagamento (tramite emissione di fattura) per servizi non richiesti, quali ad esempio servizi pubblicitari, presunto pagamento di tasse per il deposito, la pubblicazione o la registrazione di un marchio o di un brevetto o, ancora, l’inserimento in falsi elenchi commerciali.

Read More


Patent box: agevolazioni fiscali per chi investe in marchi e brevetti

Il Patent Box è un insieme di misure fiscali messe a punto dal Governo per agevolare le imprese italiane che investono nell’accrescimento dei propri beni immateriali, attraverso la ricerca e la tutela del proprio patrimonio di proprietà intellettuale ed industriale.

Read More


Contributi e finanziamenti agevolati per aziende campane

Una nuova forma di agevolazione finanziaria (c.d. Bando competitività) diretta esclusivamente alle PMI Campane che hanno la necessità di valorizzare le proprie innovazioni ed i propri brevetti è attiva a partire dal 13 Novembre 2015.

La Regione Campania e Sviluppo Campania S.p.a. hanno infatti istituito un fondo di 120 milioni di euro per il finanziamento a tasso agevolato di attività rientranti in un piano di investimento mirato all’innovazione di strutture, impianti, attrezzature e processi industriali. Sono escluse le Imprese di nuova costituzione ed in particolare le Imprese costituite da meno di due anni alla data di presentazione della domanda di contributo.

Read More


Brevetti + 2 bando finanziamenti brevetti e domande di brevetto

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha emanato un nuovo bando, denominato “Brevetti+2“, per la concessione di agevolazioni a fondo perduto a favore delle micro, piccole e medie imprese italiane, incluse le ditte individuali, che siano titolari o licenziatarie di un brevetto o una domanda di brevetto.

La presentazione delle domande di agevolazione sarà possibile a partire dal prossimo 6 Ottobre 2015 ed i contributi saranno erogati fino ad esaurimento dei fondi stanziati, che ammontano a 30,5 milioni di euro.

A differenza del precedente bando di finanziamento “Brevetti +“, ancora attivo, questo nuovo bando di finanziamento per brevetti non prevede l’erogazione di premi a fondo perduto a fronte del semplice deposito di una domanda di brevetto , ma esclusivamente l’erogazione di contributi a parziale copertura di spese sostenute per l’acquisto di servizi di progettazione e consulenza.

Read More


Deposito brevetti, marchi e design Campania 2015

Con la fine del primo semestre del 2015 è possibile tirare le somme provvisorie in merito ai depositi di domande di brevetto per invenzione industriale e brevetto per modello di utilità e di registrazione di marchi e disegni, sia in Italia che nella Campania, inclusi i dati relativi ai depositi di domande di brevetto, marchio e disegno o modello nelle singole provincie di Napoli, Salerno, Avellino, Caserta e Benevento.

Read More