Contributi e finanziamenti agevolati per aziende campane

Una nuova forma di agevolazione finanziaria (c.d. Bando competitività) diretta esclusivamente alle PMI Campane che hanno la necessità di valorizzare le proprie innovazioni ed i propri brevetti è attiva a partire dal 13 Novembre 2015.

La Regione Campania e Sviluppo Campania S.p.a. hanno infatti istituito un fondo di 120 milioni di euro per il finanziamento a tasso agevolato di attività rientranti in un piano di investimento mirato all’innovazione di strutture, impianti, attrezzature e processi industriali. Sono escluse le Imprese di nuova costituzione ed in particolare le Imprese costituite da meno di due anni alla data di presentazione della domanda di contributo.

I fondi sono concessi sotto forma di finanziamento a tasso zero da rimborsare in 40 rate trimestrali posticipate costanti ed erogati nella misura dell’80 % delle spese ammesse a contributo.

Gli importi delle spese finanziabili variano in funzione del settore di attività dell’impresa, con un minimo di € 200.000 ed un massimo di € 2.500.000 per le Imprese del settore “Industria e servizi” ed un minimo di €100.000 ed un massimo di € 1.500.000 per le Imprese operanti nel turismo e nel commercio.

Per altre tipologie di Imprese è previsto un investimento finanziabile minimo di € 50.000 ed un massimo di €500.000.

Per poter essere ammesse a contributo le spese non devono essere fatturate prima della data di presentazione della domanda di contributo.

Gli importi agevolati saranno erogati solo alla presentazione delle fatture quietanzate per l’intero saldo; in alternativa sarà possibile richiedere un anticipo del 50% a fronte della presentazione di fatture quietanzate per un importo minimo del 50% delle spese ammesse a contributo.

Nell’ambito dei costi sostenuti nello specifico progetto di innovazione, il bando finanzia sia spese relative ad immobilizzazioni materiali, quali spese per opere murarie, incluse spese per ristrutturazione, spese per macchinari, impianti, attrezzature, spese per miglioramento dell’efficienza energetica o per abbattimento di barriere architettoniche, che spese per immobilizzazioni immateriali, quali spese per acquisto di brevetti o licenze su brevetti o know-how o altre conoscenze tecniche anche non brevettate.

Sono altresì incluse le spese di consulenza per ricerche di brevettabilità e per la stesura ed il deposito di nuove domande di brevetto per invenzione sia in Italia che a livello internazionale ed in genere tutte le spese relativa alla valorizzazione della proprietà intellettuale ed industriale.

Tra le spese ammissibili a contributo rientrano anche spese per pubblicità e marketing, costi per arredi e costi per l’assunzione di personale, purché legati a posti di lavoro direttamente correlati al progetto d’investimento e mantenuti per almeno tre anni.

Per la presentazione delle domande è necessario seguire uno specifico iter che prevede una prima fase di registrazione all’apposto portale predisposto da Sviluppo Campania da eseguirsi a partire dal 13 Novembre.

Successivamente, a partire dal 24 Novembre sarà possibile compilare la domanda unitamente al programma di investimento ed infine a partire dal 9 Dicembre sarà possibile presentare telematicamente i moduli.

Il termine ultimo per presentare le domande è fissato al 31.12.2015 ma il bando potrà essere sospeso anche prima nel caso di esaurimento dei fondi.

Si precisa anche che il bando è del tipo “a sportello”, con le domande che saranno esaminate secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Lo studio Maiello mette a disposizione della sua clientela le sue competenze al fine di coadiuvare le Imprese nella redazione e nella presentazione delle domande di contributo.

Per maggiori approfondimenti o per assistenza in merito è possibile contattare direttamente lo Studio al numero 089.9431301 oppure consultare il bando.

SCADE IL 31 DICEMBRE 2015.

Contributi e finanziamenti agevolati per aziende campane

 

CONTATTACI SENZA ALCUN IMPEGNO ED OTTERRAI RISPOSTE ALLE TUE DOMANDE!!

CHIAMA ORA: 089.9431301 – 328.0661556

Contributi e finanziamenti agevolati per aziende campane
5 (100%) 79 voti
5465 Visite