E’ possibile registrare il design dei singoli elementi che compongono un prodotto complesso? L’art. 31 del CPI afferma che “Possono costituire oggetto di registrazione come disegni e modelli l’aspetto del’intero prodotto o di una sua parte …” per cui la risposta deve essere affermativa. Ovviamente è necessario che l’aspetto estetico del componente per il quale […]

Read More


Registrazione design e tutela made in Italy Con il termine design (abbreviazione del termine industrial design) si intende la progettazione di oggetti prodotti industrialmente. Tale progettazione è rivolta ad una moltitudine di prodotti, dagli oggetti di uso comune, agli arredi e ai complementi degli stessi, dai dispositivi elettronici sino ad arrivare ai mezzi di trasporto […]

Read More


Disegni +3 contributi a fondo per design registrati Il Ministero dello Sviluppo Economico ed Unioncamere promuovono un nuovo bando denominato disegni +3 per la concessione di contributi a fondo perduto a favore di imprese italiane che siano titolari di un design registrato oppure abbiano in concessione una licenza di sfruttamento economico di un design registrato. […]

Read More


Registrazione design e tutela forma estetica Il ricorso alla registrazione del design industriale tramite il deposito di apposite domande di registrazione di disegno o modello è uno strumento spesso sottovalutato dalla aziende italiane, nonostante il nostro Paese possa vantare una lunga ed autorevole tradizione in materia di design ed il Made in Italy goda di […]

Read More


Bando finanziamento disegni e modelli 2014 Dopo la chiusura per esaurimento dei fondi del precedente bando di finanziamento denominato Disegni +, il Ministero per lo Sviluppo Economico, attraverso la attraverso la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione e l’UIBM, ha deciso di rifinanziare la misura ed indire un nuovo bando per l’erogazione di un […]

Read More